Le pioggie degli ultimi giorni hanno eroso parte della diga di Oroville, California. La diga più alta degli USA è ora un pericolo per 200mila persone.

La cittadina americana di Oroville, 15mila abitanti nella contea di Butte, California, è balzata al centro delle cronache nazionali e internazionali nelle ultime ore. La cosiddetta “Città dell’Oro”, situata a 120km dalla capitale Sacramento e a 250km da San Francisco, è sede di una tra le 20 più grandi dighe al mondo, con i suoi 234,7m la più alta negli Stati Uniti. Ed è proprio la diga, fino a ieri nota destinazione turistica della zona, ad essersi trasformata in un potenziale pericolo per le migliaia di persone che popolano la valle sottostante.

Lago e diga di Oroville. A sinistra è visibile in canale di emergenza. Photo credit: Wikipedia, Public Domain

A causa delle abbondanti piogge degli ultimi giorni, il lago di Oroville ha raggiunto i livelli di guardia. Il superamento delle capacità del bacino ha costretto le autorità a misure eccezionali. Come l’apertura (la prima in 50 anni di attività della diga) di un canale di emergenza per alleggerire la pressione. Tuttavia, una crepa in questo canale secondario, allargata dall’erosione provocata dall’acqua, ha fatto scattare nuovamente l’allarme. Senza un efficiente canale per lo smaltimento dell’acqua in eccesso, la diga potrebbe cedere improvvisamente. Riversando milioni di metri cubi d’acqua sull’abitato sottostante.

Il Governatore dello stato, Jerry Brown, ha immediatamente dichiarato lo stato d’emergenza per le contee di Butte, Sutter e Yuba. Sono state evacuate le città di Oroville, Palermo, Gridley, Thermalito, South Oroville, Oroville Dam, Oroville East e Wyandotte. Tra le 130mila e le 200mila persone si sono riversate in strada per lasciare la zona, con conseguente congestionamento del traffico. Fino ad ora otto elicotteri della Guardia Nazionale sono impiegati per gestire l’emergenza alle diga. Inoltre, 23mila uomini dello stesso corpo sono stati mobilitati e pronti ad intervenire nel caso la situazione dovesse evolvere al peggio nelle prossime ore.

di Andrea SEVERINA

Articolo precedente

Cos’è una legge di Bilancio? Lo spiega domani Chiamparino

Articolo successivo

Corea del Nord, assassinato il fratellastro di Kim Jong-un

Redazione Retrò Online

Redazione Retrò Online

La redazione di Retrò Online - Magazine.