Anche quest’anno, il Salone del Libro 2013 di Torino ha potuto contare con la presenza di numerosi ospiti e relatori, scelti tra le più lucide intelligenze contemporanee. Tra questi vi era il sociologo nonché editorialista de La Stampa, Luca Ricolfi, la cui fama va attribuita soprattutto al suo saggio sulla giustizia territoriale, “Il sacco del nord”.

 

Ricolfi ha partecipato alla kermesse letteraria in qualità di ospite all’incontro, che si è tenuto questa domenica, dal titolo “Democrazie in crisi, l’Europa incompiuta e le economie globalizzate”. Durante la conferenza sono intervenuti anche il sindaco Piero Fassino, Fazi Elido, Pittella Gianni e Sergio Romano.

Articolo e video di Giulia Bonaudi e Emanuele Stalla.

 

Articolo precedente

Intervista a Giugiaro. L'auto e la crisi al Salone del Libro

Articolo successivo

Salone del Libro, intervista a Calabresi su giovani e lavoro

Emanuele Stalla

Emanuele Stalla

@emanuelestalla, torinese, 26enne, è responsabile della redazione milanese di Retrò Magazine. Aspirante giornalista pubblicista, è anche fotografo professionista, videomaker e socio TAU Visual.
Laureatosi presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Torino, oggi cura la sezione di cronaca locale di Lombardia e Milano città.
Studia Televisione, cinema e new media presso la Libera università di lingue e comunicazione IULM.